Rigatoni gratinati

Primo
2018

Introduzione

Ingredienti

400 g di rigatoni

100 g di caciocavallo

120 g di pecorino piccante grattugiato

60 g di burro

mezzo litro di latte,

3 cucchiai di farina bianca

1 pizzico di noce moscata

sale e pepe q.b.

Preparazione

Porre sul fuoco in una capace pentola abbondante acqua salata e, appena raggiunge il bollore, cuocere i rigatoni al dente. Preparare la besciamella: far fondere sul fuoco in un tegamino 40 g di burro. Unire prima la farina, mescolando con un cucchiaio di legno affinché non si formino grumi, poi a filo il latte.

Portare la salsa a ebollizione, unendo ancora un po’ di latte, se dovesse addensarsi troppo; spolverizzare con la noce moscata grattugiata, salare, pepare e togliere lo salsa dal fuoco. Scolare i rigatoni ormai cotti, condirli con la salsa e il pecorino. Ungere una teglia da forno con il burro rimasto, versarvi la pasta e ricoprirla con il caciocavallo tagliato a fette sottili. Infornare a 200°C e gratinare per 10-12 minuti, fino a quando si sarà formata una crosticina dorata. Sfornare e servire la pasta ben calda in tavola nello stesso recipiente di cottura.